Seleziona Pagina

ESTEP Clean Steel Partnership – Aggiornamenti

Tag:
ESTEP Clean Steel Partnership – Aggiornamenti

Facendo seguito alla nostre precedenti comunicazioni, si inviano di seguito e in allegato gli ultimi aggiornamenti sul tema in oggetto.

 

Facendo seguito alla nostre precedenti comunicazioni, si inviano di seguito e in allegato gli ultimi aggiornamenti sul tema in oggetto.

  • ESTEP ( European Steel Technology Platform) ha recentemente trasmesso alla Commissione Europea la proposta rivista di Roadmap della Clean Steel Partnership  (Versione 3.5 del 18 Maggio 2020, in allegato). La Roadmap illustra la strategia di ricerca e sviluppo per il settore acciaio nel contesto degli obiettivi di sostenibilità ambientale e neutralità climatica fissati dall’UE, articolando una proposta di partnership (pubblico-privato) nell’ambito del programma di finanziamento Horizon Europe, il cui avvio è previsto nel 2021. La Partnership è finalizzata in particolare a finanziare progetti pilota, che possano sperimentare e poi portare a sviluppare su larga scala, tecnologie innovative in grado di rendere il settore siderurgico europeo neutrale dal punto di vista climatico entro il 2050.
  • Oltre al capitolo introduttivo di inquadramento e di visione, si sottolineano i seguenti punti di maggior interesse nel documento: – le macro aree di intervento (Technological Pathways) e le specifiche linee di ricerca (Building Blocks) individuate (si veda cap 2.1); – le risorse previste, con una tempistica di sviluppo indicativa e una proiezione della ripartizione del budget sulle diverse aree di intervento (si veda cap 2.2);  gli impatti attesi, gli obiettivi specifici con relativi KPI e target (si veda cap 3); il modello di governance (si veda cap 4).
  • Il documento è attualmente al vaglio preliminare della Commissione Europea e degli Stati Membri. A seguito di alcune prime osservazioni e richieste di modifica o integrazione da parte della DG Ambiente e della DG Ricerca, è attualmente in corso un’interlocuzione con ESTEP al fine di migliorare la proposta di Partnership e la Roadmap per adeguarle agli standard previsti in ambito Horizon Europe.
  • il documento, una volta modificato e integrato tenendo conto delle richieste della Commissione, costituirà la base di una consultazione pubblica on line, aperta a tutti gli stakeholders, attraverso la quale sarà possibile valutare i contenuti della roadmap e inviare proprie osservazioni. La consultazione, inizialmente prevista in maggio, verrà  avviata da ESTEP non prima di fine giugno/ inizio luglio e avrà la durata di circa un mese.
  • Si sottolinea che, una volta che la Partnership verra approvata in via definitiva, la Roadmap costituirà il documento di riferimento per la scrittura e organizzazione dei futuri bandi di ricerca (call) per la presentazione di progetti in ambito “Horizon Europe” a partire dal 2021. 

Con riferimento ai punti di cui sopra, si sottolinea che Federacciai, quale membro di ESTEP, potrà continuare a svolgere un ruolo di coordinamento per favorire la partecipazione dei propri associati, ma, come già anticipato, si ribadisce la necessità che ogni azienda aderisca direttamente ad ESTEP e alla Partnership fornendo direttamente il proprio contributo tecnico alla luce dei propri progetti di ricerca avviati o programmati. Questo aspetto risulterà di fondamentale importanza nella fase di scrittura delle “call”, che verrà presumibilmente organizzata da ESTEP in partnership con la Commisione nell’autunno di quest’anno.

 

Al fine di approfondire in dettaglio il tema e analizzare in particolare il documento di Roadmap che verrà posto in consultazione, Federacciai organizzerà entro il mese di giugno una riunione tecnica in videoconferenza, a cui sono invitate a partecipare tutte le aziende che hanno interesse a presentare progetti di ricerca in questo ambito, con particolare riferimento alle aziende già iscritte ad ESTEP o che hanno inviato la manifestazione di interesse (lettera di intenti) per l’adesione alla Clean Steel Partnership.

 

Contatti
Ulteriori informazioni possono essere richieste a:
Alfredo Schweiger

area.tecnica@federacciai.it

Rassegna stampa

Archivi mensili

Seguici su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte del sito www.federacciai.it. maggiori informazioni

Questo sito web utilizza dei cookies, anche di terze parti, e altre tecnologie di profilazione, quali l’incrocio tra informazioni raccolte attraverso diverse funzionalità del sito, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti utili ad indirizzare loro messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso a tali cookies e tecnologie di profilazione, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per il contenuto completo della Privacy Policy clicca qui

Chiudi