Seleziona Pagina

Emissions Trading 2013-2020 – Rilascio quote di emissione per l’anno 2018 (Deliberazione 20/2018)

Tag:
Emissions Trading 2013-2020 – Rilascio quote di emissione per l’anno 2018 (Deliberazione 20/2018)

Si informa che il Comitato ETS ha pubblicato sul sito del Ministero dell’Ambiente la Deliberazione n. 20/2018 che dispone il rilascio delle quote di emissione per l’anno 2018.
 
 
Si informa che il Comitato ETS ha pubblicato sul sito del Ministero dell’Ambiente la Deliberazione n. 20/2018 che dispone il rilascio delle quote di emissione per l’anno 2018 (allegata).
La delibera in particolare distingue gli impianti a cui viene riconosciuto l’immediato rilascio da quelli ai quali il rilascio è sospeso a causa di istruttorie ancora in corso o della mancata trasmissione della comunicazione di pagamento, attraverso il portale AGES-ETS (www.registroets.it), della tariffa di cui all’art. 2 del D.M. 25/07/2016 (cd. Tariffa – Rilascio quote e Comunicazione delle emissioni del “Decreto Tariffe”).
In particolare è prevista la seguente casistica:
Rilascio delle quote 2018 (art. 1, comma 1)
a) Allegato A. Sono riportati i 628 impianti che hanno trasmesso la comunicazione di pagamento, attraverso il nuovo portale AGES-ETS (situazione al 11/02/2018), e per i quali non sussiste alcuna ulteriore circostanza tale da impedire il rilascio delle quote. Sono inclusi gli impianti che hanno richiesto un adeguamento a seguito di ampliamento sostanziale della capacità per i quali il rilascio è effettuato con riserva di eventuale integrazione dell’assegnazione (indicati con un asterisco).
Sospensione del rilascio quote 2018 (art. 2, comma 2)
b) Allegato B. Individua 12 impianti, in regola con la comunicazione dell’effettuato pagamento della tariffa, per i quali è in corso un’istruttoria relativa all’aggiornamento dell’anagrafica.
c) Allegato C. Considera 58 impianti (in regola con la comunicazione dell’effettuato pagamento della tariffa) per i quali è in corso un’istruttoria relativa alla revisione dell’assegnazione con effetto potenziale sull’assegnazione gratuita, nonché eventuali istruttorie di aggiornamento anagrafico.
d) Allegato D. Individua i 337 impianti per i quali i gestori non hanno trasmesso al 11 febbraio 2018 la comunicazione di pagamento della tariffa di cui all’art. 2 del Decreto Tariffe. Tra gli impianti in Allegato D possono essercene alcuni interessati anche da istruttorie relative ad aggiornamenti anagrafici e/o revisioni delle assegnazioni con effetto potenziale sull’assegnazione gratuita.
Si invitano pertanto le aziende a verificare la propria situazione rispetto ai diversi allegati e provvedere al più presto, nel caso di posizionamento in Allegato D, alla trasmissione della comunicazione di pagamento della tariffa di cui all’art. 2 del Decreto Tariffe attraverso il portale AGES-ETS www.registroets.it (accesso con dispositivi CdS).
Si ricorda infatti che il rilascio delle quote annuali resta sospeso fino alla verifica di trasmissione della distinta di pagamento della tariffa relativa al 2018.
Si raccomanda alle aziende inserite negli Allegati B, C e D di monitorare il sito del Ministero dell’Ambiente (http://www.minambiente.it/pagina/emission-trading) nonché i consueti canali di comunicazione del Registro italiano delle emissioni e delle quote di emissioni per la verifica dello sblocco dei rilasci per i propri impianti.
Contatti
Ulteriori informazioni possono essere richieste a:
Matteo De Simone
Alfredo Schweiger
area.tecnica@federacciai.it

Rassegna stampa

Archivi mensili

Seguici su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte del sito www.federacciai.it. maggiori informazioni

Questo sito web utilizza dei cookies, anche di terze parti, e altre tecnologie di profilazione, quali l’incrocio tra informazioni raccolte attraverso diverse funzionalità del sito, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti utili ad indirizzare loro messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso a tali cookies e tecnologie di profilazione, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per il contenuto completo della Privacy Policy clicca qui

Chiudi